Gattuso: "E' ingiusto criticare Caldara"

"Caldara? Non è giusto buttarlo nel frullatore". Rino Gattuso leva pressione al difensore che, nell'attesa di debuttare nella retroguardia a quattro del Milan, ha già giocato titolare in Nazionale. "I media stanno facendo solo del male a Caldara. Lui sa quello che deve fare, sa la sua bravura, non si può distruggere così un giocatore: prima della Nazionale sembrava Beckenbauer, poi il più scarso al mondo - ha notato l'allenatore rossonero, a proposito del difensore, abituato negli anni scorsi a giocare a tre -. E' molto intelligente e viene da una cultura totalmente diversa: non è giusto buttarlo nel frullatore, da parte nostra ha grande fiducia. Caldara per me non è un problema, ci può dare una grandissima mano". Il ct Roberto Mancini è stato imprudente a farlo giocare titolare? "Non ho detto questo - ha chiarito Gattuso -. Già fatico a giudicarmi da solo, figurarsi con gli altri. Io faccio delle scelte per giocare in un certo modo e i meccanismi devono essere perfetti".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castano Primo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...